Critiche
page
1
2
L'italiano Markus Placci ha dimostrato di essere un Maestro del violino

"Ancora una volta, anche questa sera, il momento migliore e’ stato riservato per il finale. Il modo in cui il violinista italiano Markus Placci ha suonato il Concerto di Brahms e’ stato semplicemente magistrale."

"Questo Concerto, per molti aspetti difficlissimo, non puo’ essere suonato meglio."

 "Placci ha dimostrato un’ accuratezza estrema, non solo nell’aspetto tecnico, ma anche nel modo in cui ha strutturato il pezzo, nelle sfumature dinamiche, e, soprattutto, nel suo favoloso, cantabile, romantico suono." 

"Un finale appassionato della sera che e’ esploso in meritatissimi e particolarmente lunghi applausi per il solista".

(Badische Neuste Nachrichten)

"[...] Magnifica personalita’ quella di Markus Placci [...], capace di “raccontare” Bach in tutta semplicita’-con una Fuga viva e gioisa- piena di audacia e scoperte."

"...il tutto trasmesso da una superba energia, una maestria totale ed un gusto estremamente sicuro."

 (La Libre Belgique)

Grande sensibilita' per il Concerto di Cervello'

 "[...] la duttilita’ del violinista Placci, dal suono limpido e ottima tecnica, ha apportato trasparenza al discorso estremamente emotivo dell’opera..."  

 (La Vanguarda, Madrid) 

Superiorita' tecnica e fiuto per Brahms - L'italiano Markus Placci ha offerto puro piacere

"Come assoluto culmine della serata, l’italiano Markus Placci ha presentato la Sonata Op. 78 di Brahms [...]."

"Non dispone solo di sicurezza tecnica, ma anche della capacita’ di trattare la musica con la dovuta sensibilita’."

"Placci ha trovato esattamente il suono che ci si augura per Brahms."

(Badische Neueste Nachrichten, Baden-Baden)